Mercoledì 28 maggio alle ore 20.45 2014 presso l'Auditorium Zanon di Udine si è tenuto un concerto a conclusione del progetto "Nuovi percorsi di esperienza creativa" curato dalla Scuola di Musica Diocesana di Mortegliano in collaborazione con il Conservatorio "Jacopo Tomadini".

Il progetto è stato selezionato tra quelli di interesse regionale ed è stato attuato in convenzione con la Regione. Si tratta di una “novità” prevista dal bando approvato in attuazione della legge regionale 5 del 2012, che inaugura una nuova tipologia di intervento, cofinanziata da risorse della Regione e del dipartimento Politiche giovanili della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Orchestra Sinfonica Giovanile “Musicainrete”, orchestra composta da giovani allievi delle scuole di musica che fanno parte della neocostituita associazione “Musicainrete”.

Il progetto dell’Orchestra Sinfonica Giovanile ha coinvolto una cinquantina di ragazzi tra cui tre rappresentanti della nostra scuola che hanno avuto modo di vivere un’esperienza davvero arricchente. “Dovete essere come un cuore che è contento di battere”. In questa esortazione del m° Cozzutti, direttore dell’orchestra, Marinella Concina, Monica Quagliaro e Martino Scagnetti (componenti del Gruppo Strumentale "S. Margheruta") hanno colto e condiviso lo spirito e la finalità di questo progetto. Le numerose e intense prove sono state un momento di studio e crescita personale per ciascun componente. Il contesto nuovo e stimolante e la compagnia di musicisti provenienti da esperienze diverse hanno dato l’entusiasmo necessario per affrontare e superare tutte le difficoltà. Far parte di un progetto di questo tipo ha permesso di intrecciare nuovi legami tra giovani musicisti rinnovando la passione per la musica e infondendo voglia di affrontare insieme nuove esperienze.