Briciole

Ti trovi qui:Home/Istituzionale/Passaggio di consegne tra Amici della Musica

Passaggio di consegne tra Amici della Musica

Passaggio di consegne tra Amici della Musica

Nel corso della riunione del Consiglio Direttivo tenutasi venerdì 8 gennaio 2016, in vista del rinnovo delle cariche sociali degli Amici della Musica per il triennio 2015-18, il m° Orfeo Venuti ha comunicato di non poter accettare nuovamente la carica di Direttore Artistico, spiegando ai consiglieri le ragioni di tale sua sofferta decisione e sottolineando comunque la sua completa disponibilità nel continuare a collaborare per il bene dell’Associazione. Pur comprendendo le motivazioni che hanno portato il m° Venuti a tale difficile scelta il Consiglio, attonito, è stato pervaso da profondo senso di tristezza che al momento ha impedito di rendere il giusto merito al Direttore per lo straordinario compito da lui svolto in 30 anni di direzione artistica degli Amici della Musica. Lo stesso m° Venuti ha suggerito il nome del m° Andrea Toffolini quale suo successore alla carica di Direttore Artistico per la sua pluriennale esperienza all’interno dell’Associazione nonché per le sue capacità musicali e le sue doti umane.

 

Grazie ad Orfeo ed in bocca al lupo ad Andrea!

OrfeoUn paio d’anni fa alcuni tra i giovani membri più attivi dell’Associazione hanno realizzato un video con l’intento di ripercorrere - in una veloce carrellata di foto, ricordi e immagini - i primi 30 anni di attività degli Amici della Musica e per ringraziare chi aveva permesso che tutto ciò nascesse, crescesse e si sviluppasse per dare vita a tante emozioni sul filo della musica e dei rapporti personali.
La progettazione del video ha richiesto un paziente lavoro di ricerca negli archivi cartacei e negli album delle foto ma anche nella memoria delle tante persone che in 30 anni si sono sentite parte di questa grande famiglia musicale e ha permesso ai più giovani di scoprire un Orfeo un po’ diverso sotto certi aspetti, mentre si è riconfermata nei collaboratori e negli amici di lunga data la convinzione che Orfeo sia sempre stato, e lo è tuttora, la vera spinta propulsiva del grande meccanismo che gira sotto il logo “Amici della Musica” fin da quei primi anni ’80.
E adesso ci troviamo nuovamente a tavolino, a cercare le parole giuste per ringraziare Orfeo per tutto l’impegno profuso in questi trent’anni in cui ha “tirato il carretto” non solo come Direttore Artistico, Direttore del Gruppo Strumentale, insegnante e coordinatore ma anche occupandosi in prima persona di faccende più manuali (allestimento concerti, manutenzioni e pulizia, sfalcio dell’erba, ecc.) mettendoci sempre estrema cura, attenzione e passione, a discapito talvolta della sua vita privata.
Chi ha suonato o cantato sotto la direzione di Orfeo ha avuto la fortuna di poter vivere momenti davvero speciali. Il sorriso che rivolge ai musicisti prima dell’inizio del brano, l’espressione che cambia e fa trasparire l’emozione durante l’esecuzione, lo sguardo alla fine del pezzo: sono questi gli elementi che rendono l’essere diretti da lui qualcosa di unico, Orfeo sa rendere tutto questo unico!
Non sono però sempre tutte rose e fiori, non è sempre stato facile rapportarsi con una personalità forte, decisa e determinata come quella di Orfeo; ma anche le scaramucce sono utili e se ci guardiamo indietro troviamo rapporti d’amicizia intensi che durano negli anni e progetti musicali che hanno divertito, stupito, commosso, suscitato sentimenti e profonde emozioni.
Grazie Orfeo, un grazie sincero per tutto quello che hai dato in questi anni agli Amici della Musica (e a tutti noi!) in veste di Direttore Artistico e Direttore del Gruppo Strumentale “Santa Margherita”: affidiamo alle pagine di questo Note di Cronaca tutte le parole di affetto e di stima che non siamo stati capaci di dirti a voce, vuoi per l’immediato sconforto seguito al tuo annuncio, vuoi per la tristezza nel rendersi conto che s’era chiuso un capitolo importante della vita di tutti noi, vuoi per il pudore che ci ha impedito di esternare i nostri sentimenti …
Sappiamo però, e l’hai già confermato!, che continuerai a lavorare per realizzare gli scopi degli Amici della Musica: siamo consapevoli che l’Associazione è parte preziosa della tua vita e che ne hai a cuore le sorti.
Grazie Orfeo!

AndreaE grazie al maestro Andrea Toffolini, prezioso collaboratore a tutto tondo già da diversi anni degli Amici della Musica, che ha accettato di ricoprire sia la carica di Direttore Artistico che quella di Direttore del Gruppo Strumentale “Santa Margherita”, come da proposta del maestro Venuti. Al neo eletto Direttore i nostri migliori auguri di buon lavoro e tutto il nostro sostegno e il nostro supporto fattivo!
In bocca al lupo Andrea!

Letto 1383 volte Ultima modifica il Martedì, 23 Febbraio 2016 09:08
Altro in questa categoria: « Assemblea 2016 Digital Ensemble »