Luciano Marangone

Nel corso di tre decenni di attività professionale ha maturato una vastissima esperienza in tutti gli ambiti dello spettacolo come musicista,compositore, arrangiatore e docente. Nasce a Parigi, dove si laurea in "Education Musicale", conseguendo la "Maitrise Nationale d'Education Musicale" all' Università di PARIS VIII. Ha svolto l'attività di docente nel Conservatorio di Musica di Parigi XII.

E' stato orchestratore e bassista per la casa discografica Decca, collaboratore musicale dei canali radio "France musique" e "France culture" per le trasmissioni "Ecoute"ed ha collaborato con le tre reti nazionali televisive francesi per l'incisione di brani destinati a film, e per le trasmissioni :"Les musiciens du soir" di S. Kauffman e "Bon dimanche" su "Antenne 2".

Con l'orchestra di "Antenne 2", ha inoltre avuto l'opportunità di suonare per i più famosi divi del panorama artistico-musicale internazionale quali: Ray Charles, Gilbert Becaud, Demis Roussos, Charles Aznavour, Leo Ferré, Johnny Halliday, Sylvie Vartan, Jean Luc-Ponty, Steve Lacy, Claude Nougaro ... ed altri.

Con formazioni di diverse tendenze ha partecipato a numerosi festival musicali di rilevanza internazionale nelle città di: Parigi, Avignone, Lione, Berlino, Monaco di Baviera, Los Angeles. Ha inoltre svolto un' intensa attività di turnista, che lo ha portato a visitare paesi come:
Francia, Italia, Gran-Bretagna, Germania, Spagna, repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, U.S.A., Iran, Senegal, Mozambico, Madagascar, Seychelles Isole Polinesiane, partecipando a numerose incisioni discografiche e tournées di star internazionali come: Les Percussions de Strasbourg, Paul Rako, Portsmouth Sinfonia Orchestra, Claude Vega, Nancy Holloway, Michelle Torr, Lynn Carrey, Mikis Teodorakis, sotto la direzione del quale ha partecipato alla creazione mondiale del "Canto General" orchestrato sul poema di Pablo Neruda.

Per numerosi concerti internazionali è stato orchestratore e direttore musicale del gruppo di percussionisti " Groupe Musical de Percussions Toupim Perc", oltre che per la creazione dell' Opera di Balletto "La Metamorphose" tratta dall' omonimo romanzo di Franz Kafka, musicato da Gabriel Pierre Berlioz.

Ha collaborato come compositore e musicista con teatri di livello nazionale come la "Comedie Française", il "Théatre de la Ville", "1'Olympia" di Parigi.
E' stato assistente nella direzione musicale al "Théatre du Soleil", troupe teatrale di Ariane Mnouchkine (di cui "1789" e "Moliere" passati a film), per: il "Mephisto", "Enrico IV", "il Sogno di una notte di mezza estate", "Enrico Il''. Dal suo "ritorno in Patria" ha collaborato come compositore allo spettacolo teatrale: "Il Misteri de Cròs dai Vangeli a B. Brecht" diretto da Nico Pepe e premiato alla "Rassegna di teatro Veneto", Teatro Goldoni di Venezia.
E' stato docente per il Progetto Tergeste della Comunità Europea intitolato:"Tecnica di registrazione in studio per musicisti professionisti".

Ha partecipato come bassista all'ultimo lavoro di Silvio Soldini (di cui "Pane e tulipani", premiato alla biennale di Venezia), per il film: "Agata e la tempesta" .

Attualmente, oltre alla sua collaborazione come docente presso varie scuole di musica, continua l'attività di musicista e arrangiatore che lo porta a lavorare a fianco di cantautori friulani ed in varie formazioni con gran parte dei musicisti della nostra regione.
Letto 2443 volte
Altro in questa categoria: « Alberto Zenarolla Denis Biason »